Read Tutto è notte nera by Umberto Matino Online

tutto--notte-nera

"A ogni curva i fari dell'auto spazzavano la costa del monte e illuminavano gli alberi di un bosco ormai spoglio. I tronchi, colpiti dalla luce, apparivano d'improvviso nella notte simili a neri feticci, mentre le ruote schizzavano tutt'intorno manciate di fango." In una notte di pioggia, in mezzo a cupe colline, un automobilista s'imbatte per caso in un efferato delitto."A ogni curva i fari dell'auto spazzavano la costa del monte e illuminavano gli alberi di un bosco ormai spoglio. I tronchi, colpiti dalla luce, apparivano d'improvviso nella notte simili a neri feticci, mentre le ruote schizzavano tutt'intorno manciate di fango." In una notte di pioggia, in mezzo a cupe colline, un automobilista s'imbatte per caso in un efferato delitto. La vittima è una ragazza sconosciuta che in punto di morte gli consegna una busta piena di antichi documenti: "Scappa, scappa" sono le sue ultime parole. I carabinieri, allertati da una telefonata anonima, giungono lassù dopo pochi minuti ma trovano soltanto il suo corpo senza vita: l'involontario testimone si è nel frattempo volatilizzato. Inizia così l'intricata indagine del maresciallo Piconese, tesa innanzitutto a scoprire l'identità della ragazza e che ben presto s'indirizza verso una strana comunità insediata sulla cima di un colle selvoso che sorge li vicino. Anche il cronista del quotidiano locale, affiancato da alcuni improbabili colla-boratori, comincia una propria indagine partendo, invece, dal misterioso enigma rinvenuto fra i documenti della vittima. Alla fine le due indagini tenderanno fatalmente a convergere e la soluzione del delitto verrà trovata, con un finale a sorpresa, in una vicenda che si credeva ormai cancellata dalla memoria della gente e dalle pagine dei libri di storia....

Title : Tutto è notte nera
Author :
Rating :
ISBN : 9788863911879
Format Type : Paperback
Number of Pages : 397 Pages
Status : Available For Download
Last checked : 21 Minutes ago!

Tutto è notte nera Reviews

  • icaro
    2019-03-01 23:54

    Elizabeth George? Fred Vargas? Colin Dexter? Alicia Gimenez- Bartlett? L'ultimo Camilleri?Ma, avete letto Matino? No, eh! Peccato!

  • Sorairo
    2019-03-16 19:05

    Un bel noir nostrano che riconferma la bravura di Matino. Tramite un delitto e la ricerca dell'assassino si apprende anche molto sulla storia veneta, in particolare della zona vicentina e delle valli ad essa adiacenti. Conosciamo usi, costumi, modi di dire, approgondiamo la matrice dialettale che deriva dai Cimbri, gente alemanna che visse nelle zone secoli orsono ed il cui dialetto s'è tramandato oralmente. veniamo a conoscenza delle figure folcloristiche usate spesso a mo di spauracchi per i bambini. Insomma, oltre al brivido anche storia. In questo libro si aggiunge poi la ricerca di un tesoro che è a lla base dell'omicidio del romanzo.

  • Anna [Floanne]
    2019-02-27 22:14

    Tutto è notte nera è il secondo libro che leggo del mio (quasi) compaesano Umberto Matino. Mi piace sempre tantissimo ritornare dalle mie parti, nel Vicentino, e ritrovare i nomi dei luoghi in cui sono cresciuta - Recoaro, Valdagno, Schio... - tra le pagine di un libro. Matino, inoltre, ha il pregio di scrivere molto bene, intercalando quel po' di dialetto, che mi strappa sempre qualche sorriso. Dopo La valle dell'Orco e L'ultima anguàna (che mi sono auto regalata per il compleanno e non vedo l'ora di leggere!) l'autore continua la sua "trilogia cimbra" con un altro bel giallo, questa volta più storico: indagando sulla morte di una ragazza nel bosco, tra mappe, documenti scomparsi, indecifrabili indovinelli e libri antichi, riaffiorano i fantasmi degli eretici vicentini che l'Inquisizione condannò al rogo. Oltre all'accuratissima ricostruzione storica, un elogio va senz'altro alla caratterizzazione dei personaggi, tutti molto ben delineati e credibili, nei loro differenti ruoli. Voto:★★★★